fbpx

La creatività è uno stile di vita... ma trasformare la creatività in un vita può sembrare scoraggiante, in particolare quando non si dispone di un background educativo o professionale nell'arte. Se sei un artista non professionista desideroso di trasformare i tuoi talenti artistici in una carriera, sei nel posto giusto. Insieme, imprenditore che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana Circolo creativo hanno messo insieme questa serie completa di articoli per supportare gli artisti in erba nelle prime fasi della loro carriera artistica. In questa serie di articoli troverai preziose informazioni su come costruire e mantenere una carriera nello spazio creativo. Copriamo argomenti tra cui percorsi di carriera, preparazione per i colloqui, utilizzo dei social media per aumentare la tua impronta, networking e molto altro. Sia Creative Circle che Artrepreneur si impegnano ad essere qui per te durante tutta la tua carriera.

Più schermi abbiamo nella nostra vita, più lavori significativi come designer di grafica animata e editor video diventano e, quindi, più redditizi sono questi ruoli. Entrambi i ruoli sono essenziali per creare media accattivanti e che attirino l'attenzione in tutti i settori, che si tratti della schermata di caricamento di un'app, di dare vita a un personaggio di un videogioco o di far smettere ai tuoi follower di scorrere il feed con un'animazione stupefacente. L'editing video e la grafica animata vanno di pari passo, dopotutto, sono entrambi radicati nella narrazione. Tuttavia, sono due ruoli fondamentalmente separati con due esigenze diverse. 

Video Editor

L'editing video è uno dei ruoli più cruciali quando si tratta di qualsiasi tipo di supporto video. Come ha detto Philip Seymour Hoffman, "Il film è girato in sala di montaggio". Gli editori potrebbero non aver scritto la sceneggiatura, ma raccontano la storia impostando il ritmo, creando il ritmo e giocando con il dramma e la tensione. Ora, potresti non modificare il prossimo Citizen Kane, ma come editor video hai molto potere. 

L'editing video è più accessibile di quanto non lo sia mai stato prima. App come TikTok consentono un editing efficiente, perfettamente integrato e creativo, aiutando più persone a prendere il controllo dei propri contenuti. Tuttavia, con varie aziende che stanno aumentando l'enfasi sul video, il ruolo dell'editor video non è mai stato così importante.

Come con tanti campi creativi, l'editing richiede un'immensa quantità di comunicazione.

Qualifiche: cosa ci vuole per essere un editor video?

L'editing video richiede molte capacità organizzative: con potenzialmente ore di filmati da caricare, trasferire e salvare, gran parte dell'editing si riduce al tenere traccia dei file. Richiede anche essere in grado di seguire un copione, letteralmente. Gli editori devono assemblare il filmato e creare l'energia e il flusso del progetto in base a come è scritta la sceneggiatura. 

Sebbene sia tipico per i montatori video avere una laurea in comunicazione, studi cinematografici, produzione o persino arti visive, non è obbligatorio. Cosa è obbligatorio, è in grado di utilizzare software (software di editing video come Adobe Premiere Pro o Final Cut Pro X è standard) ed essere in grado di gestire varie apparecchiature per garantire una qualità video e audio ottimale. Essere in grado di incorporare la grafica in tutti i formati, sì, inclusa la grafica animata, di cui parleremo più avanti, è fondamentale.

Come con tanti campi creativi, l'editing richiede un'immensa quantità di comunicazione. L'editing video è unico perché è sia un ruolo piuttosto solitario e indipendente che un ruolo che richiede la capacità di comunicare e collaborare con gli altri, vale a dire il regista o il project manager. A volte avrai molta libertà creativa e altre volte il regista o il manager potrebbero essere più espliciti. Devi trovare quell'equilibrio per essere in grado di interpretare la visione del regista e della sceneggiatura in modo autentico mentre prendi anche le tue decisioni creative al servizio di quella visione. 

Level Up: come diventare un editor video migliore

Allo stesso modo in cui leggere ti rende uno scrittore migliore, guardare ti rende un editore migliore. Guarda film, video o persino istruzioni per imparare le tecniche e gli stili utilizzati da altri editor. Prendere queste tecniche e incorporarle nel tuo lavoro perfezionirà le tue abilità e il tuo stile. La pratica è fondamentale qui, soprattutto perché il software e la tecnologia di editing sono in continua evoluzione e cambiamento. 

Motion Graphic Design

Naturalmente, c'è molta sovrapposizione tra l'editing video e la progettazione grafica animata. I video sono pieni zeppi di grafica animata e molti designer di grafica animata hanno un background nell'editing video. Il lavoro però è completamente diverso. I designer di grafica animata creano animazioni digitali che danno vita a immagini fisse, che si tratti di un logo o di un'illustrazione. Pensa al modo in cui si muove il logo Netflix quando accendi l'app, o al leone MGM che ruggisce prima di un film o a uno qualsiasi di quei video esplicativi completamente animati. La grafica animata è ovunque e la grafica animata sta diventando una carriera sempre più popolare in cui intraprendere.

Qualifiche: cosa ci vuole per essere un designer di grafica animata?

I designer di grafica animata hanno spesso una laurea o un background in progettazione grafica, media digitali, animazione o altri campi di arti visive, anche se è completamente fattibile diventare un designer di grafica animata seguendo corsi o addirittura insegnando da solo se hai la spinta. 

Anche se potresti non dover creare una grafica da zero, avere forti capacità di disegno è molto importante in termini di comunicazione dell'animazione e poi di animarla effettivamente. Il software è fondamentale: essere in grado di utilizzare programmi come Adobe After Effects (sebbene Photoshop, Illustrator , e anche Premiere Pro sono importanti), Blender e Cinema 4D sono fondamentali. Nota: l'arte e l'animazione 2D sono ancora popolari, ma modellazione 3D è un'abilità particolarmente utile avere in questi giorni. 

La grafica animata dà significato a un'immagine incorporando il movimento, il che significa che il tempismo è tutto, così come una forte comprensione della prospettiva e dell'illuminazione dell'animazione. 

Come l'editing video e tante altre attività creative, la grafica in movimento richiede collaborazione e interpretazione di una visione. Avere un portafoglio forte è anche vitale. Mantieni fresco il tuo portfolio con molti esempi forti del tuo lavoro, sia dai progetti dei clienti che dai tuoi progetti personali, in modo da poter mostrare il tuo lavoro e segnare il lavoro. 

Salire di livello: come diventare un miglior designer di grafica animata

La tecnologia di animazione cambia rapidamente, basti pensare a quanto sia rudimentale l'animazione CGI anche 10 anni fa, quindi rimani aggiornato sulla tecnologia. Allo stesso modo, rimani aggiornato sulle tendenze dell'animazione man mano che vanno e vengono. Tieni traccia di altri artisti di motion design che ti ispirano e continua a praticare sia le tue abilità di progettazione grafica che le tue abilità di motion graphic per mostrare i tuoi muscoli creativi. 

Questo articolo è stato co-creato da Circolo creativo. Creative Circle è una premiata società di reclutamento e consulenza che rappresenta professionisti digitali, creativi e di marketing. Il nostro compito è semplificare il tuo lavoro, che tu sia assunzionecostruire una squadra, o alla ricerca del tuo prossimo ruolo. Insieme, possiamo risolvere le tue sfide più grandi. Un ringraziamento speciale a Melissa Rogers, Senior Brand Manager di Creative Circle.

Sam Mani
Sam Mani

Sam Mani scrive di lavoro, creatività, benessere ed equità, quando non cucina, si abbuffa di televisione o infastidisce il suo gatto.

Contattaci

Indirizzo: Programmi di sussidio 1145 17th Street NW
Telefono: 888-557-4450
E-mail: [email protected]
Assistenza: EngoTheme

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti.