La scrittura di Grant può intimidire l'artista inesperto. Chiedere soldi per sostenere i progetti è stressante, soprattutto se si tiene conto della realtà che migliaia di altri creativi sono in competizione per questi stessi fondi sui loro progetti. Non disperare! Fai un respiro profondo e preparati a prendere appunti sui nostri migliori consigli su come scrivere domande di sovvenzione efficaci e avvincenti.

Quando concedi la scrittura, fai i compiti

Può sembrare ovvio, ma molte proposte di sovvenzione vengono respinte perché non leggono e non seguono i requisiti per le sovvenzioni. Non cadere in questa semplice trappola! Soprattutto se stai presentando una domanda complessa, controlla i dettagli per aiutarti a vedere se stai seguendo tutte le istruzioni e non manchi una scadenza

In primo luogo, è fondamentale comprendere la missione dell'organizzazione concedente. Tutte le organizzazioni e le fondazioni sovvenzionatrici hanno una dichiarazione di intenti, solitamente pubblicata sul loro sito web. Inoltre, la maggior parte delle organizzazioni disporrà di informazioni sull'ambito di attività, piani e progetti. Esamina e allinea il tuo linguaggio con la missione e le linee guida in modo appropriato. Un consiglio veloce: rivedere un elenco di destinatari passati è uno dei modi migliori per determinare se il tuo progetto è adatto alle loro priorità di finanziamento prima di dedicare tutto il tuo impegno a scrivere una proposta di sovvenzione. 

Scrittura efficace di sovvenzioni per artisti emergenti | Giornale di affari d'arte

Fai la tua ricerca su tutte le sovvenzioni disponibili con imparagrantwriting.org!

Gli elementi comuni che compongono una proposta di sovvenzione per artisti includono un Dichiarazione dell'artista, con dichiarazione di progetto, con portfolio e/o campione di lavoro, E bilancio. È importante notare che di tutti questi, il budget è solitamente il fattore più importante. Il budget indicherà al comitato se si dispone o meno di un'immagine realistica dell'ambito del progetto. Ad esempio, se il progetto richiede materiali o fabbricazione speciali, ricevere un preventivo su questi aspetti del progetto in anticipo aiuterà a discutere il tuo caso. Mentre gli artisti emergenti possono generalmente aspettarsi meno finanziamenti rispetto agli artisti affermati, chiedere troppo poco può anche essere un campanello d'allarme se i fondi richiesti non sono sufficienti per soddisfare i requisiti del progetto.

Infine, assicurati di salvare tutti i materiali inviati nella proposta di sovvenzione. Tenere un buon registro ti aiuterà anche a ricordarti che scrivere proposte di sovvenzione efficaci è un processo. Nel tempo, puoi rivedere le proposte di sovvenzione precedenti e prendere in prestito il linguaggio pertinente, osservando anche quanto sono migliorate le tue domande.

Gioca al gioco lungo

Come artista emergente, potresti essere pieno di potenziale, ma devi ancora dimostrarlo. In questa fase è facile sottovalutarsi. La fiducia è la chiave per padroneggiare il processo di scrittura delle sovvenzioni, ma allo stesso tempo assicurati di rivedere e chiedere consiglio a scrittori di sovvenzioni più esperti, ove possibile! Avere una visione realistica, ma positiva, delle tue competenze. Come disse Simon Rodia nel suo opuscolo per i visitatori del 1961 per Le Watts Towers, "Devi essere buono-buono o cattivo-cattivo per essere ricordato". Lo stesso Rodia non cercò sovvenzioni per iniziare la sua monumentale opera pubblica: uscì e lo fece. Affronta le tue domande di sovvenzione con grinta e determinazione e sei sulla buona strada per padroneggiare le competenze necessarie per avere successo nella scrittura delle sovvenzioni.

Non tutte le opportunità ti porteranno sulla strada giusta. Le priorità di finanziamento cambiano e cambiano, così come i comitati di selezione. Molti artisti faranno domanda per la stessa organizzazione anno dopo anno, quindi tieni la testa alta e gioca a lungo. Fidati del tuo intuito e rimani fedele a te stesso.

Migliora continuamente le tue proposte di sovvenzione

 Avere una carriera come artista richiede molte competenze trasversali: attributi personali che ti consentono di interagire e avere successo a livello professionale. Per gli artisti, queste abilità possono variare ampiamente. Curiosità e resilienza sono competenze trasversali chiave per un artista. Ricordando che c'è più di un percorso per raggiungere una destinazione, e non hai bisogno di confrontarti con gli altri per capitalizzare i tuoi punti di forza quando “vendi” il tuo progetto artistico. Invece, lavora per comunicare quali aspetti unici incorpori nella tua creazione artistica attraverso la tua voce distinta. 

Scrivere proposte di sovvenzione strabilianti è un'abilità difficile che richiede tempo per essere padroneggiata. Se è scoraggiante presentare la tua prima proposta di sovvenzione, prova a iniziare con un approccio equilibrato. Esprimi la tua personalità e la tua pratica sulla pagina il più possibile. La scrittura di sovvenzioni è una forma speciale di scrittura, ma non deve essere particolarmente accademica. I comitati di sovvenzione sono solidali con gli artisti; vogliono soprattutto capire da dove vieni e cosa stai cercando di comunicare con il tuo lavoro. Questo messaggio può andare perso se sei troppo prolisso o criptico. Il classico libro di saggistica di William Zinsser, Sulla scrittura bene, può aiutarti a migliorare le tue capacità di scrittura, se necessario.

Conosci te stesso quando concedi la scrittura

Conosci la tua pratica bene quando si scrive una proposta di sovvenzione. Concentrati e sii in sintonia con ciò che rende unico il tuo approccio artistico, e anche per comprendere il tuo rapporto con le tradizioni artistiche con cui ti stai impegnando. Essere unici è un paradosso. Anche se è vero che siamo tutti unici, possiamo essere troppo assorbiti dall'esprimere i nostri punti di vista unici. Segui l'adagio "mostra non dire". Dire a qualcuno che sei unico non è lo stesso che dimostrarlo nella tua domanda di sovvenzione. Come artista emergente, la maggior parte del tuo materiale che comprende la scrittura della tua borsa di studio dovrebbe provenire da dettagli sull'esplorazione delle tue prime esperienze, come le esperienze di vita che giocano un fattore chiave nella tua arte, l'identificazione di mentori o influenze e la descrizione dei processi tecnici coinvolti nella realizzazione il tuo lavoro. Cerca di rendere queste informazioni il più specifiche possibile. Stai lontano dai concetti generali. Racconta la storia dietro ciò che è davvero unico per te.

Fare domande

Il gestore della sovvenzione, o la persona che organizza il processo di presentazione della domanda dal punto di vista organizzativo, comprende bene come una sovvenzione rappresenti la missione di un'organizzazione. Alcune sovvenzioni elencheranno specificamente un contatto, ma in caso contrario, puoi trovare questa persona contattando l'organizzazione. Se parti della domanda di sovvenzione non ti sono chiare, non esitare a contattare il gestore della sovvenzione. Assicurati di preparare le tue domande in anticipo.

La maggior parte dei gestori delle sovvenzioni è lieta di rispondere a domande di base. Nelle organizzazioni più piccole, spesso fanno un passo avanti. Se un gestore delle sovvenzioni è disposto a trascorrere un po' di tempo con te, non fa male chiedere se puoi presentare loro una proposta per saperne di più se corrisponde alle attuali priorità di finanziamento. Fare questo passo in più può migliorare drasticamente le possibilità della tua applicazione.

Se ricevi la notifica che non hai ottenuto la sovvenzione, non esitare a chiedere un feedback. Alcune organizzazioni tengono nota dei commenti del comitato per le sovvenzioni e li forniranno su richiesta. In caso contrario, il gestore delle sovvenzioni potrebbe essere in grado di darti delle indicazioni. Se ottieni la sovvenzione e hai l'opportunità di lavorare con l'organizzazione, dovresti comunque chiedere un feedback. Potresti informarti su cosa ha fatto risaltare la tua proposta per l'organizzazione concedente. 

Considerare il processo di scrittura e presentazione delle sovvenzioni come una continua ricerca di informazioni piuttosto che una situazione da fare o morire ti manterrà calmo e lucido, competenze trasversali che a lungo termine aumentano le tue possibilità di successo.

Hai dei metodi provati e veri che hanno funzionato per te quando concedi la scrittura? Qualche consiglio degno di nota per gli artisti che scrivono proposte di sovvenzione per la prima volta?

Commento qui sotto!

Erin Sickler
Erin Sickler

Erin Sickler è una coach di consapevolezza e creatività che vive nella Hudson Valley. Ex curatrice d'arte di New York, ha lavorato con alcuni degli artisti viventi di maggior successo al mondo e ora scrive di modalità espanse di essere nel percorso creativo.

Contattaci

Indirizzo: Programmi di sussidio 1145 17th Street NW
Telefono: 888-557-4450
E-mail: [email protected]
Assistenza: EngoTheme

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti.