fbpx

Quando si registra un copyright per a pubblicato lavoro, ciascuno deve essere registrato individualmente con alcune eccezioni. Per le opere inedite, c'è un po' più di flessibilità. Prima, però, per riconoscere quando queste eccezioni sono applicabili, i detentori del copyright devono comprendere la differenza tra un'opera pubblicata e non pubblicata. 

legge sul copyright definisce la "pubblicazione" come la distribuzione di copie di un'opera al pubblico mediante vendita o altro trasferimento di proprietà o tramite noleggio, locazione o prestito.

Anche l'offerta di distribuire copie a un gruppo di persone per scopi di ulteriore distribuzione o visualizzazione è considerata pubblicazione. Tuttavia, un'esposizione al pubblico non costituisce di per sé una pubblicazione. L'arte che esiste in una sola copia, come un dipinto, è non considerato pubblicato quando quel dipinto viene venduto o offerto in vendita. È quando ci sono più riproduzioni offerte per la distribuzione che l'opera è considerata pubblicata. Anche la pubblicazione dell'immagine su un sito Web è generalmente considerata pubblicata.

Copyright opere pubblicate e opere inedite

Se viene pubblicata un'opera creativa, ogni opera deve essere caricata individualmente e la commissione di $ 35 deve essere pagata per ciascuna. (Il modo migliore per registrarsi è usare il sistema eco in linea su copyright.gov; per un tutorial dettagliato, clicca qui). Un'eccezione è per fotografie pubblicate (questo non include fotografie di altra arte, solo le fotografie stesse).

di Chris Reed

È possibile effettuare un'unica registrazione per un gruppo di fotografie pubblicate se sono soddisfatte tutte le condizioni seguenti.

  1. Lo stesso fotografo ha scattato tutte le fotografie
  2. Tutte le fotografie sono state pubblicate per la prima volta nello stesso anno solare.
  3. Tutte le fotografie hanno lo stesso(i) richiedente(i) di copyright(s).

Il limite è di 750 foto per registrazione. Assicurati che le immagini inedite e pubblicate non siano combinate nella stessa registrazione. I titolari del copyright possono caricare le immagini utilizzando un file zip, non devono essere caricate singolarmente. Tuttavia, assicurati di utilizzare una convenzione di denominazione che renda le immagini riconoscibili poiché il certificato dell'ufficio del copyright non include le immagini, ma solo i nomi. È utile creare un provino a contatto con i nomi di ciascuna foto. Al ricevimento del certificato di registrazione via mail, allegare il provino a contatto in modo che non possano essere separati.

L'altra eccezione è per opere inedite. Un gruppo di opere inedite può essere registrato come raccolta se sono soddisfatte tutte le seguenti condizioni.

  1. Gli elementi della collezione sono assemblati in una forma ordinata.
  2. Gli elementi combinati portano un unico titolo che identifica la collezione nel suo insieme.
  3. L'autore o gli aventi diritto per ogni elemento della raccolta sono gli stessi.
  4. Tutti gli elementi sono dello stesso autore o, se sono di autori diversi, almeno un autore ha contribuito con la paternità protetta da copyright a ciascun elemento.

Nota che i titoli delle singole immagini non sono elencati, solo il titolo della raccolta

Non c'è limite di tempo qui. Questa può essere una buona idea per i fotografi che hanno migliaia di foto inutilizzate o musicisti con canzoni inedite. Naturalmente, si deve decidere se le opere inedite valgono la pena di essere protette dal diritto d'autore poiché, essendo inedite, il pubblico non le vede. Tuttavia, si verificano incidenti come computer rubati e quindi foto, vecchi script o brani inutilizzati sul disco rigido possono finire nelle mani di persone che scelgono di sfruttarli.

Un ultimo suggerimento per quegli artisti che potrebbero aver bisogno di caricare molte immagini; utilizzare il software di creazione di libri per creare un fotolibro PDF. Quindi, invece di caricare un file zip, carica semplicemente il PDF. La maggior parte dei software per libri consentirà all'autore di utilizzare il nome del file come nome dell'immagine. Supponendo che tutti i requisiti siano soddisfatti, il libro e tutte le immagini all'interno verranno registrate. Assicurati solo che per il libro PDF delle opere inedite, il software non pubblichi automaticamente il libro su Internet.

Se hai altri suggerimenti o modi per semplificare il processo, pubblicali nella sezione commenti qui sotto. Pubblica questo articolo sui tuoi social media se lo hai trovato interessante.

Steve Schlackman
Steve Schlackman

Come fotografo e avvocato in brevetti con un background nel marketing, Steve ha una prospettiva unica su arte, legge e affari. Attualmente ricopre il ruolo di Chief Product Officer presso Artrepreneur. Puoi trovare le sue fotografie su artrepreneur.com o attraverso la Fremin Gallery di New York.

Contattaci

Indirizzo: Programmi di sussidio 1145 17th Street NW
Telefono: 888-557-4450
E-mail: [email protected]
Assistenza: EngoTheme

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti.