La tua dichiarazione d'artista è la prima cosa che le persone leggeranno di te. È spesso visto prima che qualcuno veda il tuo lavoro o legga il tuo CV di artista. È l'occasione per fare la tua prima impressione raccontando rapidamente la tua storia insieme ad alcune informazioni di base che attireranno il lettore a saperne di più su di te. La tua dichiarazione di artista può determinare se un potenziale datore di lavoro ti porterà per un colloquio, valuterà la tua proposta di finanziamento o ti assumerà per un servizio fotografico.

Che cos'è una dichiarazione dell'artista?

Una dichiarazione dell'artista è una descrizione breve ma di grande impatto che fornisce ai lettori informazioni essenziali su di te come artista. Può andare in cima al tuo curriculum, in una lettera di presentazione, biografia dell'artista, mostra d'arte, domanda di sovvenzione, sul sito web di una galleria o nel tuo profilo sui social media. Durante la tua carriera, una varietà di persone incontrerà la tua dichiarazione di artista. Tra questi lettori, ci saranno probabilmente alcuni decisori chiave tra cui curatori, amministratori di borse di studio, galleristi, datori di lavoro, pannelli di residenza per artisti, collezionisti d'arte e altri. 

Quando non sei presente per parlare del tuo lavoro di persona, la tua dichiarazione di artista è il tuo portavoce e vuoi che la tua voce sia ascoltata. Se hai difficoltà a parlare di te o della tua arte, può influire sul modo in cui ti imbatti professionalmente in questi decisori. A meno che tu non abbia intenzione di far creare a qualcun altro la tua dichiarazione d'artista per te, dovrai scrivere con sicurezza del tuo lavoro. Sentirsi a proprio agio nel farlo migliorerà la qualità e la chiarezza della tua scrittura.

Tre qualità essenziali di una dichiarazione dell'artista

Mentre ogni organizzazione, datore di lavoro, panel o curatore può avere in mente un progetto o uno scopo diverso quando guarda il tuo lavoro, tutti stanno leggendo la tua dichiarazione di artista per vedere se hai le qualità essenziali che stanno cercando: un'identità chiara, solido potenziale di carriera e adatto alle esigenze del progetto o alla missione dell'organizzazione. Una dichiarazione d'artista efficace ti aiuta a trasmettere come soddisfi queste tre qualità.  

1. Chiara identità artistica

Avere un'identità chiara dimostra che sei serio riguardo al tuo lavoro e che hai raggiunto un punto nel tuo sviluppo artistico in cui non solo sei sicuro di ciò che stai creando, ma hai anche uno stile ben identificabile. Molti professionisti dell'arte non vogliono (o non possono permettersi di) correre rischi con un artista. Vogliono sapere cosa aspettarsi da te in base al tuo stile, ai tuoi obiettivi e alla tua storia. Per dimostrare una chiara identità, assicurati di affrontare i seguenti punti:

  • Tu chi sei? Questo può essere semplice come dove ti trovi geograficamente attualmente, da dove vieni e come ti identifichi come artista. Se le origini non sono importanti per te, concentrati solo su dove ti trovi attualmente o fornisci un altro dettaglio importante per la tua identità. Alcune cose possono essere dedotte, come voler usare solo il tuo nome. Non devi necessariamente spiegarlo, puoi semplicemente mostrarlo.

Inizia con i fatti. da dove vieni, la tua istruzione e i media in cui lavori non sono basati sulle opinioni e dovrebbero essere semplici da impostare, anche se parlare del tuo lavoro ti fa contorcere. La tua dichiarazione di artista consiste principalmente di fatti. Assicurati di conoscere esattamente cosa dovrebbe includere una dichiarazione dell'artista. Avere una struttura da seguire rende più facile sviluppare la propria.

Esempio: Potresti essere un pittore latino che è cresciuto in Perù e ora vive ad Harlem, forse preferiresti identificarti semplicemente come un artista visivo di New York City. Sii specifico quanto ti senti a tuo agio, ma assicurati di presentarti e di stabilire chi sei.

  • Cosa fai? Assicurati di menzionare la forma d'arte, i media in cui lavori o i materiali che usi, soprattutto se scegli un titolo ampio come "artista visivo". Tuttavia, non fermarti qui. I tuoi lettori vogliono conoscere i dettagli sul tuo processo creativo e cosa succede nella creazione della tua arte. Hai una tecnica speciale? Utilizzi materiali rari o qualche processo speciale? Sii specifico al riguardo e descrivi ciò che fai in modo eloquente e vivido. Poiché una dichiarazione dell'artista è concisa, vuoi essere sicuro che ogni frase abbia un impatto.

Esempio #1:  "Come scultore, porto il disegno nel regno tridimensionale attraverso una tecnica speciale di assemblaggio a tecnica mista".

Esempio #2: "Il mio lavoro trascende i limiti della pittura utilizzando il mio approccio unico all'inquadratura come componente essenziale e oggetto a sé stante."

  • La tua storia di artista. Menzionare i momenti salienti della mostra, i premi, l'istruzione e la formazione sono i modi migliori per stabilire la tua storia come artista. Tuttavia, potresti non aver esposto molto o non avere alcuna esperienza espositiva. In questo caso, concentrati sulla tua formazione artistica, che non significa esclusivamente formazione accademica. Se sei un artista autodidatta, menzionalo. Se hai studiato in modo indipendente sotto un maestro artista o artigiano, includilo. La tua storia di artista è importante quanto la tua opera d'arte. Nella tua dichiarazione d'artista spiega cosa ti ha portato alla tua pratica artistica e come hai acquisito le tue abilità. Anche se non ha nulla a che fare con l'arte, la tua esperienza o educazione non artistica può aggiungere un'altra dimensione al tuo lavoro e rendere te e il tuo lavoro più interessanti! 

Ad esempio, professionista dei servizi finanziari Tom Mulqueen iniziò a dipingere dopo essere stato in coma. La sua dichiarazione dell'artista recita:

“Mia madre mi ha fatto prestare i suoi colori mentre mi riprendevo. Il primo dipinto era semplice, ma ho iniziato a imparare a mescolare colori e sfumature e ho studiato la tecnica di Bob Ross. Ho continuato come artista autodidatta, e ho sviluppato la mia tecnica ed esplorato altri media. Credo che l'arte sia un tentativo di esprimere l'inesprimibile e dovrebbe invocare un senso di meraviglia ". 

L'artista Tom Mulqueen

di Tom Mulqueen

2. Potenziale di carriera

Curatori, amministratori d'arte, finanziatori e organizzazioni sono orgogliosi di aiutare gli artisti a raggiungere o superare il loro potenziale. È una relazione reciprocamente vantaggiosa in cui un artista ottiene riconoscimento o supporto e, a sua volta, questi responsabili delle decisioni costruiscono il loro nome e la loro reputazione rispettati come una fonte affidabile per identificare il talento. Quando questi responsabili delle decisioni leggono la tua dichiarazione di artista, vogliono avere un'idea del tuo potenziale e della longevità della tua produzione creativa. Dovrebbero avere l'impressione che continuerai a creare, sviluppare e prosperare come artista, una sorta di ritorno sul loro investimento. 

Il potenziale di carriera non ha bisogno di concentrarsi sulla commerciabilità futura o sul successo finanziario, infatti, sono le carriere focalizzate su obiettivi significativi più profondi che traggono il maggior sostegno. I tuoi obiettivi potrebbero essere creare arte socialmente impegnata, ci sono finanziatori che vogliono sostenere cause di giustizia sociale. Oppure potresti voler affinare la tua pratica in modo da poter diventare un educatore migliore, ci sono sicuramente organizzazioni che vogliono supportare questo tipo di obiettivo. Mostrare il tuo potenziale di carriera significa raggiungere i tuoi obiettivi e mostrare la tua fiducia nel raggiungerli.

Per evidenziare il tuo promettente potenziale di carriera, assicurati di illustrare: 

  • I tuoi obiettivi di carriera. I tuoi obiettivi e ciò che creerai in futuro contribuiscono al valore della tua arte e della tua mobilità verso l'alto. Poiché una dichiarazione dell'artista è pensata per essere breve, non è necessario divulgare un piano futuro completo e dettagliato, inoltre non sai mai cosa accadrà in futuro o dove le tue esplorazioni creative potrebbero condurti, quindi mantienilo un po' vago ma mirato.

Ad esempio, potresti dire: "Mi sforzo di creare un lavoro socialmente coinvolgente che possa portare alla luce la disparità di reddito nella mia città natale". Puoi descrivere il tuo obiettivo senza definire il piano passo passo o tutti i dettagli. 

  • La tua presenza. La tua attuale presenza come artista può essere dimostrata avendo un sito web personale, social media dedicati, vendendo su un mercato online o pubblicando il tuo lavoro in un altro modo oltre l'esibizione tradizionale. 
  • Come ti distingui da altri artisti simili a te. Cosa c'è di unico in te, nel tuo processo creativo o nel tuo lavoro che ti differenzia dagli altri artisti nella tua forma d'arte o genere? In che modo sei un fotografo di paesaggi urbani diverso da un altro fotografo di paesaggi urbani? Ad esempio, "Mentre i fotografi in genere catturano la densità spettacolare o le aree urbane della nostra nazione, i miei fotografi rivelano spazi considerati brutti e desolati". 

3. Buona vestibilità

Essere la soluzione perfetta per ogni persona, progetto o scopo non è possibile e probabilmente non saresti interessato a ogni singola offerta che ti è arrivata. Quello a cui dovresti sforzarti nella tua dichiarazione di artista è fare appello al pubblico che vuoi attirare. La tua identità e il tuo potenziale di carriera sono legati al tuo lavoro. L'identità che presenti e le esperienze o la formazione che divulghi indirizzeranno a quale pubblico stai parlando e in quali progetti potresti inserirti.

Come devo fare per iniziare?

  • Prendi ispirazione dagli altri. Leggi le dichiarazioni delle persone che ti ispirano come artista. Prendi nota di come evidenziano o spiegano il loro lavoro. Presta attenzione agli aggettivi che usano.
  • Fare un stratagemma di aggettivi. Trova le parole giuste a cui associ e descrivi il tuo lavoro. Questa è la tua lista di parole chiave da cui puoi attingere quando scrivi la tua dichiarazione d'artista.
  • Mettilo insieme. Con i tuoi fatti di base disposti e il tuo elenco di parole chiave, aggiungi i migliori aggettivi per portare la tua dichiarazione di artista da fatti semplici a un testo descrittivo.
  • Mettilo là fuori. Chiedi a qualcuno di leggere la tua dichiarazione di artista. Questo può essere un amico, un collega o un collega artista. Se non ti senti a tuo agio a parlare del tuo lavoro, è essenziale ricevere input dall'esterno. Dare a qualcuno una dichiarazione scritta dell'artista da rivedere e fornire un feedback è spesso più facile che verbalizzarlo. Invia la tua bozza a qualcuno e poni loro domande specifiche sulla loro impressione. Hanno domande persistenti dopo aver letto la tua dichiarazione? Ritengono che qualcosa di importante sia stato tralasciato? La tua dichiarazione di artista li lascia desiderare di saperne di più?

Dichiarazione dell'artista: cose da fare e da non fare

  • Non aspettarti di scrivere la dichiarazione dell'artista perfetta al primo tentativo. Se non hai passato del tempo a rivederlo e perfezionarlo più volte o più, non ci stai pensando abbastanza attentamente.
  • Do usa aggettivi descrittivi e significativi per dipingere un quadro vivido della tua pratica. 
  • Non riferirti a te stesso come a un artista emergente. Non è una brutta cosa, ma una dichiarazione d'artista dovrebbe sembrare senza tempo, non definire un momento all'inizio della tua carriera. 
  • Do parla di te come un artista affermato e sicuro di sé. Sii orgoglioso del tuo lavoro e di te stesso: la sicurezza in se stessi è rispettabile.
  • Non usa un linguaggio o un gergo eccessivamente complicato. Vuoi che i tuoi lettori capiscano chi sei e il tuo lavoro. Scrivi frasi chiare e ponderate.
  • Do rivedere la dichiarazione dell'artista almeno una volta all'anno. Leggi la tua dichiarazione riga per riga e considera se tutte le frasi mantengono il loro peso e se sono ancora rilevanti per dove si trova ora la tua pratica artistica.

Scrivere una dichiarazione dell'artista può sembrare un compito arduo, ma seguendo i passaggi precedenti, avrai un solido inizio per aggiornare e adattarti alla tua carriera di artista in via di sviluppo. Hai qualche domanda? Commento!

Shelissa Aquino
Shelissa Aquino

Shelissa Aquino è artista, curatrice e consulente. Laureata in Arts Administration, ha lavorato per importanti musei e organizzazioni artistiche in tutta New York City. Shelissa è attualmente amministratore di una collezione d'arte aziendale globale.

Contattaci

Indirizzo: Programmi di sussidio 1145 17th Street NW
Telefono: 888-557-4450
E-mail: [email protected]
Assistenza: EngoTheme

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti.